• Descrizione

 

Ottimo l’abbinamento con piatti a base di pesce, antipasti magri, minestre tipo creme e vellutate oppure per un buon aperitivo.

È consigliabile conservare il vino in un luogo asciutto e fresco, lontano da fonti di calore per preservare al meglio le sue qualità e di servire il Monferrato Bianco “Il Marchese” DOC ad una temperatura media di circa 10°.

La vinificazione del Monferrato Bianco DOC Il Marchese inizia con una soffice pigiadiraspatura delle uve ed una successiva pressatura per separare dopo poche ore le bucce ed i raspi dal mosto. Successivamente si avvia la fermentazione che avviene ad una temperatura controllata per poter esaltare al meglio i profumi e i caratteri del vitigno prolungandosi per circa 8-10 giorni. Non viene effettuata la fermentazione malolattica. Dopo alcune operazioni di travaso in cui si stabilizza naturalmente, il vino viene imbottigliato e sosta per un brevissimo periodo in bottiglia prima del consumo.

SCHEDA TECNICA Monferrato Bianco “Il Marchese”

COMUNE DI PRODUZIONE Cassine

VITIGNO Arneis

FORMA DI ALLEVAMENTO Tradizionale a contro spalliera con potatura a guyot

TERRENO Medio – argilloso

VENDEMMIA Manuale, in cassette, fine settembre

ESPOSIZIONE Est

CONTENITORI DI FERMENTAZIONE Serbatoi in acciaio inox

AFFINAMENTO Acciaio

GRADAZIONE ALCOLICA 13°-13,5°

LT 0,75

Monferrato Bianco Il Marchese DOC

€ 12,00Prezzo
  • Vino dal colore giallo paglierino con riflessi verdognoli ottenuto da uve Arneis. Il suo profumo è intenso e fresco con un sapore secco, delicato. Le sue caratteristiche dominanti sono il fieno fresco, la mela renetta, mandorla e frutta esotica.